Servizi per la sanità e l’assistenza sociale

Istruzione Professionale Statale – Servizi per la sanità per la Sanità e l’assistenza sociale

Durata degli studi: 5 anni

Il Diplomato in Servizi per la Sanità e l’Assistenza sociale, alla fine del percorso, possiede specifiche competenze utili a:

  • co-progettare, organizzare ed attuare, con diversi livelli di autonomia e responsabilità, interventi per rispondere alle esigenze sociali e sanitarie di singoli, gruppi e comunità, finalizzati alla socializzazione, all’integrazione, alla promozione del benessere bio-psico-sociale, negli ambiti dell’assistenza e della salute in cui essi si attuino e/o siano richiesti.
  • Realizzare attività di supporto sociale e assistenziale per rispondere ai bisogni delle persone in ogni fase della vita, accompagnandole e coadiuvandole nell’attuazione del progetto personalizzato, coinvolgendo sia l’utente che le reti informali e territoriali.

È in grado di:

  • Partecipare alla rilevazione dei bisogni socio-sanitari del territorio attraverso l’interazione con soggetti istituzionali e professionale
  • Rapportarsi ai componenti Enti pubblici e privati anche per orientare l’utenza verso idonee strutture
  • Intervenire nella gestione dell’impresa socio sanitaria e nella promozione di rete di servizio per attività di assistenza e di animazione sociale
  • Applicare la normativa vigente relativa alla privacy e alla sicurezza sociale e sanitaria
  • Organizzare interventi a sostegno dell’inclusione sociale di persone, comunità e fasce deboli
  • Interagire con gli utenti del servizio e predisporre piani individualizzati d’intervento
  • Individuare soluzioni corrette ai problemi organizzativi, psicologici e igienico-sanitari della vita quotidiana
  • Utilizzare metodi e strumenti di valutazione e monitoraggio della qualità del servizio erogato nell’ottica del miglioramento e della valorizzazione delle risorse

Il piano di studi permette inoltre di acquisire una solida preparazione di base per proseguire il proprio percorso scolastico in percorsi universitari e post diploma, soprattutto in campo sociale e sanitario.

Sbocchi professionali: asili nido, strutture ospedaliere e di assistenza, residenze sanitarie, centri ricreativi, cooperative sociali.

STAGES: La completezza del corso è ottenuta anche grazie a periodi di tirocinio formativo e alternanza scuola – lavoro svolti in qualificate imprese del settore.

Studi universitari: è possibile l’accesso a qualsiasi facoltà universitaria ed ai corsi post-diploma dell’Istruzione e Formazione Superiore. In particolare, sono sbocchi naturali le facoltà paramediche, quelle di Scienze dell’Educazione e Formazione, di Sociologia, di Psicologia; i corsi di laurea triennali di Educatore delle comunità infantili, Educatore professionale, Educatore delle comunità, Servizi Sociali.

Quadro orario: si rimanda alla consultazione del PTOF.